mercoledì 19 ottobre 2011

Mexican wedding cakes (un po' diverse)



Buongiorno!
Chi mi conosce sa che a me, dei biscotti me ne interessa ben poco.
Il caso vuole però che i miei bambini ne vadano matti e non precisamente per quelli di frolla, a loro piacciono i chocolate wrinkle, i ricciarelli, i canestrelli, gli amaretti morbidi ecc.
Per fortuna anche questi sono tanto piaciuti :)
L'impasto di base è una mexican wedding cake (o Russian tea cakes, come vogliate chiamarle).
Io, chiaramente mi sono divertita a modificare la ricetta con ottimi risultati.
Ho sostituito lo zucchero semolato con il muscovado che adoro, ho aggiunto un cucchiaio di cacao amarissimo (Domori) e della buccia d'arancia candita (piccolo avanzo rimasto dalla mia ultima fatica), le noce pecan hanno dato spazio alle mandorle e per ultimo, una spolverata di pepe lungo (se non ce l'avete potete sostituirlo con fava tonka, vaniglia oppure cannella).
Sono semplicissimi e veloci da fare.

Le misure sono quelle americane, se comunque volete le conversioni le trovate in qui in alto.

1 tazza di mandorle pelate e tostate
1 tazza di farina 00
1 cucchiaino di pepe lungo macinato
1 pizzico di sale
1/4 tazza di zucchero muscovado
114 g di burro (1 stick)
2 cucchiai colmi di buccia d'arancia candita e tritata a coltello
Zucchero a velo q.b.

In un mixer tritare le mandorle, la farina, il sale, lo zucchero e il pepe lungo macinato.
Aggiungere il burro morbido e mixare ancora. Per ultimo incorporare i canditi mescolando bene con una spatola.
Avvolgere l'impasto in pellicola alimentare e tenere in frigo almeno 1 ora.
Accendere il forno a 180°.
Formare con il palmo della mano delle palline e disporle in una leccarda foderata con carta forno.
Infornare per 20-25 min sino a che avranno una doratura leggera. Ritirare dal forno, aspettare 5 min e passare su ogni lato ogni biscotto nello zucchero a velo.

Buona serata a tutti :)
- Posted using BlogPress from my iPad

12 commenti:

  1. a me dei biscotti invece interessa ben molto! e questi sono strepitosi :)
    baci, dalla vaniglia, e al dulce! ;)

    RispondiElimina
  2. ciao Patricia, sono degli splendidi bottoncini pieni di gusto.. e poi immagino il profumo della buccia d'arancia..
    brava!

    RispondiElimina
  3. Molto sfiziosi ...
    Ciao Patricia un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  4. No che peccato! A me invece dei biscotti interessa e anche parecchio. Poi magari a mala pena li assaggio ma mi piace troppo farli, mi rialssa mi diverte sta diventando una mania :) Questi hanno un aspetto così raffinato. Mi piace quella nota profumata di pepe ma anche l'idea della fava tonka mi stuzzica parecchio. Un bacione

    RispondiElimina
  5. Haven't had those in a while. Love them!

    RispondiElimina
  6. io i biscotti li adoro, e questi sembrano deliziosi :-)

    RispondiElimina
  7. tortine davvero deliziose! complimenti, sei bravissima! un bacione!

    RispondiElimina
  8. Siccome a me piacciono tanto i biscotti ..ecco che mi prendo la ricetta (e poi l'adatto gluten free..). Baci

    RispondiElimina
  9. anche da me c'è aria di nozze, vinci un abbonamento a vouge sposa...passa se ti va...baci

    RispondiElimina
  10. Molto belli e invitanti! Complimenti :)

    RispondiElimina