martedì 27 aprile 2010

Confettura di pere, vaniglia e noci


Sono in periodo di confetture, sembro una formichina che accumula frutta primaverile per l'inverno... che volete che vi dica, ho voglia di fare confetture, conserve, mostardine e via dicendo.
Dicevo giorni fa che le confetture mi piace farle ma raramente le mangio, la verità è questa: a me le confetture e marmellate mi piace mangiarle con i formaggi e quindi fichi, pere, arancie e anche mele sono le mie preferite.
Questa confettura fatta ieri però, me la mangerei a cucchiaiate: è moderatamente dolce, leggermente asprigna con una base calda e avvolgente data dalla vaniglia; non contenta ho aggiunto anche le noci.
Mi manca solo il mio roquefort preferito ed il mio pranzo diventerà un banchetto prelibato (non mi serve molto!!).

1,2 Kg di pere williams gia pelate e libere di torsolo e tagliate a cubetti grossolani (erano quasi 1,5Kg)
500 g di zucchero di canna normale (non demerara, muscovado ecc)
succo di 1/2 limone
2 bacche di vaniglia
100 g. di noci più o meno, a seconda dei gusti

Mescolate i pezzi di pera con lo zucchero e il succo di limone, lasciate macerare 1/2 ora.
Portate sul fuoco aggiungendo i semini di vaniglia (io ho messo anche i pezzetti tagliati piccoli), far sobbollire 1/2 ora. Il giorno dopo far bollire 15-20 min.
Frullare la marmellata calda, aggiungere i pezzettini di noci, mescolare bene e riempire i barattoli di vetro già sterilizzati e ancora caldi. Chiudere con il coperchio e capovolgere.
Io ho lasciato i pezzetti di vaniglia, ho notato che sono buoni da mordere, sembrano canditi. Qui qualcuno mi ha guardato male... se preferite, potete toglierli;))

13 commenti:

  1. io, da golosa impenitente, amo mangiare le marmellate a cucchiaiate ma quelle fatte in casa che sono, di solito, poco zuccherate (io metto pochissimo zucchero). questa è assolutamente da provare...con formaggio :-)(condivido i tuoi gusti!!!)

    RispondiElimina
  2. Ho sempre delegato le confetture alla mamma fino a quando ho scoperto la cottura in micro! E da allora ci ho preso gusto. Visto che con le pere non ho mai provato, quasi quasi...invece che ai formaggi però, sto pensando all'abbinamento con una bella torta/crostata al cioccolato! Ormai, col rapace goloso che ho in casa è deformazione professionale! Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  3. bellissma questa confettura ...archiviata!

    RispondiElimina
  4. @Laroby: Ayyy Roby Roby... un giorno, io e te dobbiamo fare un tour de fork;))
    @Federica: ma pensa che in questo momento stò per finire una tartine del genere!! questa del micro un giorno me la spieghi bene;))
    @Paolo: ciao!! sono contenta che ti piacia:)

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Molto bella la tua confettura, anch'io amo l'abbinamento con i formaggi, un po' di pane e vino e cosa volere di più? E poi ho socperto da poco queste cotture sulle due giornate e trovo che il risultato sia meraviglioso. Un bacio

    RispondiElimina
  7. La descrizione che fai è perfetta, vien volgia di scrivere gl' ingredienti e ..farla!

    RispondiElimina
  8. Bellissima questa confettura e chissà che prelibatezza...

    RispondiElimina
  9. Cara Patricia, questa confettura è da provare!Però non si può arrivare qui sul tuo blog a quest'ora e trovare queste delizie...io ho una fame!!! E poi mi parli anche del Roquefort...io lo adoro! A casa invece vengo guardata malamente a causa del suo forte "aroma"!Buona serata!

    RispondiElimina
  10. Ebbbbrava la nostra produttrice di confetture... ed una meglio dell'altra, belle aromatizzate!!!
    questa mi sa esser deliziosa e coccolosa!

    RispondiElimina
  11. @Sabri: hai ragione, non ci vuole altro;) Baci
    @Stefania: sono contenta di aver reso l'idea!!:))
    @Francesca: guarda, io per il roquefort farei follie al punto che nemmeno lo tengo sempre in dispensa perchè so che se ho 1,5 Kg, mezzo kg mangerò.... buona serata a te:)
    @Terry: Grazie, questa però è tra le mie preferite;))

    RispondiElimina
  12. Yum! Now I just have to translate to English for the recipe.
    Hello from Vancouver!

    RispondiElimina
  13. @Pinecod Camp: welcome to my blog:) see you soon!!

    RispondiElimina