sabato 6 febbraio 2010

Arrosto di maiale con patate


Un classico, l'arrosto di lonza di maiale.
Una semplice ricetta di base alla quale ho aggiunto qualche aroma in più: arancia e semi di finocchio, mai messi fino ad ora.
Naturalmente accompagnato dalle patate come contorno dà il meglio e diventa anche un piatto unico!!



Per 4 persone
1 kg di lonza di maiale
2 denti d'aglio in camicia, schiacciati
olio extravergineq.b.
1 bicchiere di vino bianco (ho usato dello champagne avanzato)

3 rametti di rosmarino
1 cucchiaino di semi di finocchio
2 foglie di salvia
1 rametto di timo
2 cucchiaini di polvere di scorza d'arancia
fiocchi di sale di Cipro
1 cucchiaino di miele di castagno

1 kg di patate
1 dente aglio
1 rametto di rosmarino
olio extravergine q.b.
fiocchi di sale di Cipro sale q.b.

Tritare le erbe aromatiche a coltello, versarle in un mortaio, aggiungere l'arancia in polvere, il sale e i  2 cucchiai d'olio e il miele, pestare un po'.
Legare la lonza, spennellare con il trito di erbe aromatiche sopra e sotto e lasciar riposare 2 ore.
Accendere il forno a 180°.
In una padella addatta al forno, versare un po' d'olio e rosolare l'aglio e un rametto di rosmarino, quando è ben caldo mettere la lonza e sigillarla sopra, sotto, sfumare con il vino e quando prende temperatura sigillare anche ai lati. Portare in forno 20-30 minuti. Spegnere il forno e lasciare riposare dentro 15 min.
Sbucciare le patate, tagliarla a pezzi e farle bollire 10-15 min (devono essere ancora compatte ma morbide), scolare.
In una padella versare un po' d'olio, rosolare l'aglio e quando e ben caldo, versare le patate. Farle rosolare e quando hanno fatto la crosticina girarle. Alla fine salare.
Tagliare l'arrosto a fettine sottili. Servire accompagnato dalle patate.

Buona Domenica!:)

19 commenti:

  1. Ciao Patricia,arrivo nel tuo blog grazie a "casa dolce casa".
    Complimenti per il tuo blog ,verrò spesso a trovarti...
    Buon w-end,Anna.

    RispondiElimina
  2. patricia! oggi giornata di arrosti. io ho "arrostito" la faraona e le patate americane, quelle arancioni dolci..... buonissime!!!
    ciao :-) buona domenica!

    RispondiElimina
  3. @Anna: Benvenuta:)
    @Babs: uuyyy! con le patate americane... che buone!!
    Buon we anche a voi, oggi a letto presto, giornata campale!! c'era il mondo di Patty a PD!! vi lascio immaginare la mia Carla!!
    Baci:))

    RispondiElimina
  4. Che bello qui da te si respira già l'aria rilassata della domenica mattina. baci

    RispondiElimina
  5. Ma come ti verrà in mente di mettere la lonza sigillata nel forno spento?... E dove troverai la polvere di arancia?... E come mai, ogni volta che leggo un tuo post, mi sento una troglodita? Sarà perchè per il pranzo di domani ho preparato bistecche crude di T Rex?
    Comunque la lonza è il mio piatto forte nelle carni: Lonza con le mele ! E se viene buona perfino a me...
    Quando parti, mi querida?
    DaniVS

    RispondiElimina
  6. @Sabri: Grazie:) Buona Domenica anche a te!!
    Un abbraccio
    @Dani: Ciao cara, come stai?? la polvere d'arancia si fa in casa, io c'è l'ho anche di limone, di pompelmo, di pompelmo rosa e di mandarino. Sono utilissime per dare un profumo a quello che vuoi, carni, pesci, inslate, dolci...puoi mescolarle con sale a fiocchi e fare il sale aromatizzato. Si ba con le bucce scartate: tagliare le bucce a julienne togliendo la parte bianca, disporre in un piatto un solo estratto di buccie (non a muchietti) e cuocere in microonde a 600 5-6- secondi (devi vedere tu perchè io ho un micro un po' vecchio e ci mette di piu) devono seccare ma non bruciarsi. poi le lasci a forno spento dentro 5 min. e poi le passi al mixer e voilà... la tua profumatissima polvere!!
    Parto Domenica prossima prestissimo e sarò qui di ritorno il 2 Marzo.
    Vogliamo ricetta lonza con le mele!!!
    Besos

    RispondiElimina
  7. splendido questo arrosto..con l'aggiunta di arancia e finocchio ha una marcia in più! ciao!

    RispondiElimina
  8. Bello quest'arrosto. Mi piace l'idea della polvere d'arancia e del miele di castagno. Per sale di Cipro intendi quello nero con carbone vegetale? L'ho scoperto da poco e lo trovo molto gustoso. Un bacio, buona domenica

    RispondiElimina
  9. L'unica cosa su cui dissento è il miele di castagno (è un odio personale), ma per il resto è mi sembra meraviglioso!

    RispondiElimina
  10. @Federica: Grazie:), infatti aveva un sapore diverso del solito...
    @Federica: il mio sale in fiocchi di Cipro è bianchissimo, molto sapido. ti do il link http://www.italianfooddirect.it/Fiocchi+di+Sale+Marino+di+Cipro_1_0_1528.aspx pensa invece che quello che mi dici tu non lo conosco!!
    @Fantasie: già, il miele di castagno o lo ami o lo odi!!quando lo vedrai nelle mie ricette (io lo amo, è una fissa) ignoralo o sostituiscilo con quello che ti piace;))

    RispondiElimina
  11. Che buffo Patricia, stesso nome colore opposto per il sale di Cipro. Questo è quello che ho io, dal sapore molto delicato
    http://www.saltexpo.com/sali-del-mondo/sale-nero-di-cipro
    Ciao, buona serata

    RispondiElimina
  12. Un classico che mi piace da matti!

    RispondiElimina
  13. Pensa che io non ho mai cotto un arrosto in vita mia perché detesto la carne asciutta che viene annegata in sughetti vari per renderla commestibile...premesso cio' il tuo arrosto ha un aspetto gustoso e forse con una carne di maiale un po' grassa potrei anche tentare l'esperimento.Solo una domanda,quando parli di sigillare intendi "girare" o "rosolare"la carne da ambo i lati? Perché la tecnica del sigillare il contenitore,munito quindi di coperchio,con un impasto di acqua e farina io la conosco ma il risultato non é propriamente "scrocchiarello" come si vede dalla foto del tuo arrosto! L'abbinata finocchio e polvere d'arancia mi piace da matti!!

    RispondiElimina
  14. @Federica: vado a vedere! grazie dell'indicazione:)
    @Sarah: Benvenuta:))
    @Cristina: Ciao Cristina:) intendo rosolare tutto intorno (e anche gli stremi tagliati ai lati) in modo di sigillare la carne e mantenere i succhi della carne all'interno in modo che, finendo la cottura in forno, rimanga morbida. La lonza è l'unico arrosto che faccio proprio volentieri perche è una carne senza tanti grassi e viene morbida morbida, infatti il fondo di cottura non solidifica in grasso una volta freddo, l'unico grasso che metti è l'olio che poi serve solo a rosolare l'aglio e, dato che ho una grande padella antiaderente di buona qualità, mi serve poco olio. Prova con la lonza e fammi sapere, non rimarrai delusa. Devi solo avere un po d'occhio con la cottura in forno: premendo il pezzo di carne con una spatola non deve essere durissima ma neanche morbida, seno vuol dire che non è cotta. Con i tempi di cottura che ho dato dovrebbe essere perfetta ma dipende sempre dal forno.
    Baci, a presto:)

    RispondiElimina
  15. Arrosto con patate, davvero un classico intramontabile! Buonissimooo!
    Buon inizio settimana,
    Federica.

    P.s. Grazie mille per il tuo commento dell'altro giorno! Eh si, anche io avrei bisogno di un armadio di 30 mt!

    RispondiElimina
  16. bbbono l'arrosto, fa sempre un pò festa no?

    RispondiElimina
  17. buonissimo!!! adoro gli arrosti! questo mi sembra davvero ottimo!

    RispondiElimina
  18. @Federica: Grazie cara:))
    @Iana: Hai ragione fa festa o fa Domenica;)
    @Vale: Benvenuta! mi è piaciuto molto anche il tuo arrosto:)

    RispondiElimina
  19. Ciò che compri con la giusta scelta ha un valore doppio. Scopri coltello multiuso 15-in-1. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ3NDYyNzE5OCwwMTAwMDAxMixjb2x0ZWxsby1tdWx0aXVzby0xNS1pbi0xLmh0bWwsMjAxNjEwMjEsb2s=

    RispondiElimina