lunedì 16 gennaio 2012

Meringhe al tè verde matcha e zenzero




Una piccola ricetta. Sempre le mie meringhe onnipresenti sopra il tavolino da caffè, in salotto.
Questa volta le ho fatte con la polvere di tè verde matcha e una puntina di zenzero in polvere.
Il risultato è notevole, il sapore del matcha, con il suo leggero retrogusto amarognolo e il vibrante zenzero che dona quella sferzata di energia al palato.
La ricetta è semplice. La sapete già.

Accendete il forno a 100 gradi.
Pesate gli albumi. Io ho usato due (69 gr).
Calcolate lo stesso peso di zucchero a velo e di zucchero normale. Setacciare gli zuccheri insieme.
Iniziate a montare gli albumi e aggiungete poco alla volta la meta degli zuccheri messi già insieme e setacciati, aggiungere l'aceto.
Continuare per una decina di minuti, abbassare la velocità dello sbattitore e aggiungere lo zucchero rimanente.
Aggiungere 2 cucchiaini da caffè di polvere di matcha e un cucchiaino da caffè di zenzero in polvere. Mescolare bene con la planetaria.
Inserire il composto in una tasca da pasticcere e formare delle piccole meringhe.
Spolverare ogni meringa con un po di te matcha e infornare 1 ora e mezza.

Buona settimana a tutti voi :)
- Posted using BlogPress from my iPad

8 commenti:

  1. Buongiorno cara Pat, ma ti stai lanciando con le meringhe colorate? Queste mi piacciono molto...come quelle nere di cui parlavamo con Annamaria al Baessato, ricordi? E vedo con piacere che le hai fatte e posso dire che ti sono venute un incanto? Brava stellina. Non vedo l'ora di vederti....

    RispondiElimina
  2. Ma che belle! sembrano quelle del pasticcere! Gnamm... io adoro le meringhe ma una volta ho provato a farle e sono venute durissime :) riproverò con la tua ricetta!

    un abbraccio

    Gloria

    RispondiElimina
  3. Simplemente genial!!!!
    Un besito
    http://janakitchen.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte :)
    Gloria: in verità nessuno ha visto il difetto di queste meringhe, la crepa in basso. Hanno aspettato un ora per essere infornate, hanno leggermente macaronato;))
    Angela: grazie tesoro, pure io non vedo l'ora di vederti, ci sentiamo per IG? beso grande a tutti voi:)

    RispondiElimina
  5. Eleganti e deliziose, l'accostamento di sapori è davvero intrigante. Bravissima!

    RispondiElimina
  6. Che delizia Patricia !
    E lo zenzero gli da il piccantino perfetto :)

    RispondiElimina