giovedì 20 gennaio 2011

Focaccia Ligure


La mia prima focaccia fatta con il nuovo KA! lo adoro!
Questa è la ricetta della focaccia salata tipica della Liguria.
E’ facile come preparazione e la riuscita è assicurata. Dovete però disporre di tempo per le lievitazioni. C’è da dire che intanto che lievita, voi fate dell’altro!! :)
Io ho messo sopra fettine di pomodorini e origano, in più il pomodoro da una certa umidità che mi piace molto.
Se preferite potete prepararla semplicemente con olio e sale grosso, senza guarnire la superficie, diventerà più croccante ma manterrà un cuore morbido.
Quella che mi piace di più in assoluto è con le fettine di cipolla ma ai miei bimbi no, e quindi, mi sono sacrificata!!
Altre idee di guarnizione possono essere: olive, rosmarino, erbe fresche miste oppure peperoni affettati sottilmente e saltati in padella.
La ricetta la trovate nella mia rubrica di Donne Sul Web. Vi aspetto!
Ci vuole solo un po’ di organizzazione, allora siete pronti? Mani in pasta!!

Vi auguro buon fine settimana, magari creando un… focaccia party!!!

27 commenti:

  1. Ciao Pat, dopo la mia prima focaccia di Halloween ci ho preso gusto e sto sperimentando anche io! Amo la focaccia e farla in casa è ancora più bello! La tua con i pomodorini sembra buonissima!!

    RispondiElimina
  2. Ti è venuta benissimo, una favola!
    Anche a me piace molto la versione con pomodorini e origano, è la più classica ma anche la più gustosa (assieme a quella di cipolle!).
    Bravissima tesoro baci

    RispondiElimina
  3. Wow! Che Buona!! Sembra soffice e gustosa! Brava!

    RispondiElimina
  4. Mmmm noooo un facaccia party nooooo...ne uscirei ro-vi-na-ta!!! :P Adoro le focacce....In tutti i modi!!! bella anche questa tua versione!
    P.S: anch'io la amo con i pomodorini o con le patateeee :)

    Buon weekend!!!
    Bacio

    RispondiElimina
  5. impastare pane, pizza, focaccia & company con il ka è meraviglioso!!!
    e il risultato sorprendente

    RispondiElimina
  6. che invidia il kaaaaaaaaaa...e che meraviglia di focaccia!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Ma come è bella!!! Complimenti, ciao Flavia

    RispondiElimina
  8. Tesoro, ti ci vuole la salamoia, sennò non è la nostra focaccia. Il particolare che rende la focaccia genovese (e ligure) unica è che sotto è umidissima e sopra è croccante. Per far questo, bisogna farla cuocere in acqua e sale, versate direttamente in teglia, fino a coprire quasi completamente l'impasto. Purtroppo, nei libri sul pane, anche i più autorevoli, questo "trucco" è omesso e per questo si genera confusione. Sul nostro blog c'è tutto il procedimento, anche con le fotografie, lasciatomi dal nonno fornaio. Se ti capita, provala, perchè è davvero speciale. Anzi, facciamo così: al focaccia party, la porto io :-)
    comunque, questa in foto è davvero golosissima
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  9. TUTTI: Grazie di cuore a tutte siete davvero gentilissime, passo da voi al più presto:)

    @Alessandra: effettivamente questa è la ricetta delle Simili dal libro Pane e roba dolce,( comunque loro liguri non sono), prendo il tuo consiglio perche adesso, dopo questa ricetta dalla quale ne andavo fiera e adesso me ne vergogno un po' come una bambina colta a prendere caramelle altrui... è una questione d'onore!!! In effetti quella mangiata a Portofino e Santa Margherita aveva un che di diverso ed era parecchio salata anche se il sale non si vedeva in superficie.Prenderò la tua ricetta se mi permetti e la rifarò, sono proprio curiosa di questa salamoia che quasi copre tutto l'impasto in cottura, mai letto in nessun libro una cosa del genere e mi copro il capo di ceneri...

    RispondiElimina
  10. Che focaccia meravigliosa!!! Bravissima

    RispondiElimina
  11. Siiiiiiiiiiiì ^__^ Focaccia party...a che ora?!?!?! Quando vedo una focaccia splendida come questa chissà come mai mi torna subito il buon umore :)Non vedo l'ora di "focacciare" anch'io sabato. Un bacione

    RispondiElimina
  12. Una bella fetta è irrinunciabile!

    RispondiElimina
  13. Wowww bravissima!!
    Benvenuto al KA! Questo si che è un nuovo arrivato ben gradito! :)))

    RispondiElimina
  14. Da liguri e da Genovesi dobbiamo dire che ti è venuta bene ... sarà l'aria della Boca di Buenos Aires ? ;)))
    Besos dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  15. Ciao Pat, questa focaccia è favolosa. Visto che sei vicina mi sa che passo direttamente da te a prenderne una fetta!
    Dev'essere buonissima....la nuova KA è di grande ispirazione vero?
    Bravissima.....io l'adoro con i pomodorini, o semplice con la mortadella :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  16. MmmmMMM, adooooro la focaccia ligure!!
    Non avresti anche un bel pezzo di quella con lo stracchino dentro, come si chiama?... Forse è la focaccia di Recco????

    RispondiElimina
  17. Davvero un bellissimo aspetto per questa focaccia, ciao

    RispondiElimina
  18. Ma quanto è bello il vassoio con l'uccellino?!?!?!
    La focaccia sarà sicuramente squisita....

    Ciao
    LaCeci

    RispondiElimina
  19. Vado a vedermi la ricetta! Ciao buon we

    RispondiElimina
  20. E' una bellissima foto e la focaccia ligure è la migliore in assoluto ^_^
    Che fare se non crerre a vedere la ricetta?? anche se non ho il KA :(( va bèh mi tirerò su le maniche ;) sei stata davvero bravissima

    RispondiElimina
  21. Buonissima al naturale, ma questa con i pomodorini deve essere anche meglio!!!

    RispondiElimina
  22. della Liguria mi piace tutto! La focaccia poi!!!!
    ti lascio un invito:
    Ciao!
    Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti! Dopo il successo della precedente contro l’omofobia, decolla una nuova iniziativa food-bloggers contro l’atteggiamento indegno del Governo nei confronti delle donne.
    Trovi tutte le info qui e qui. Vieni a leggere, grazie! Un saluto Kemi

    RispondiElimina
  23. Non rinuncerei alla focaccia con cipolle nemmeno per tutto l'oro di questo mondo :)

    RispondiElimina