mercoledì 7 agosto 2013

Ghiaccioli di mango e frutto della passione, cento per cento frutta





Ho deciso di farvi lavorare il meno possibile. Fa caldo, é Agosto ed é facile cercare di essere il più veloci possibile in cucina.
Godetevi pure il mare, la montagna, la campagna, il lago o qualsiasi posto sia che vi troviate.
La cosa più facile, fresca e sana al mondo: ghiaccioli di pura frutta. Tempo di preparazione, 10 minuti, tutta la notte in freezer e il giorno dopo avrete dei ghiaccioli genuini, di pura frutta, non come quelli industriali che sono fatti a base di acqua zucchero ed essenze chimiche.
Talmente semplice che non é nemmeno una ricetta.
Potete farlo con la frutta che volete, preferentemente ben matura, utilizzate quella che volete.
Non tutta la frutta ha chiaramente la stessa quantità di zuccheri, in pasticceria ci sono dei calcoli ben precisi ma non li faremmo questa volta, magari un'altra, con più tempo.
Non vi faccio nemmeno fare lo sciroppo ma utilizzeremo il glucosio che potete trovare in farmacia, erboristeria o drogheria.
Il ghiacciolo che viene fatto non sarà di consistenza acqua-congelata ma di ghiacciolo polposo di frutta, tenuto insieme dal succo di lime e il glucosio.
Se non avete gli stampi di ghiacciolo potete utilizzare dei bicchierini da caffé, di plastica, inserendo al centro, uno stecco di legno da gelato. Una volta congelati, romperete solo il bicchierino di plastica. Punto.




Per 6 ghiaccioli:
400 g di polpa del frutto desiderato o a disposizione (io ho usato 200 g di mango e 200 di frutto della passione)
1 lime spremuto
2 cucchiai di glucosio

Mettere la polpa del frutto, il succo di lime e il glucosio in un mixer. Frullare sino a vedere che tutti gli ingredienti si sono amalgamati bene.
Io non ho aggiunto zucchero, ma se vi piace un ghiacciolo più dolce, potete aggiungerlo, magari non più di due cucchiai, e mixare nuovamente.
Bagnare gli stappi di ghiacciolo, versare la polpa, inserire lo stecco al centro e portare in freezer tutta la notte.




Posted using BlogPress from my iPad

10 commenti:

  1. Pat, sono sola tutto il giorno e nessuna vacanza all'orizzonte.. oggi il tempo è anche uggioso ma questi ghiaccioli mi riportano il sole e il sorriso. Che bontà, adoro il mango e i frutti esotici! Grazie, ne prendo subito uno! <3 Tvb

    RispondiElimina
  2. Grazie, adoro il mango, ma non ho mai pensato di trasformarlo... in un ghiacciolo!!!!!!

    RispondiElimina
  3. E' quello che ci vorrebbe a metà pomeriggio, quando si è ancora troppo stremati dal caldo! Un bacio e complimenti per aver usato questi deliziosi frutti esotici!
    paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta che ti piacciano, puoi farli con qualsiasi frutto :)

      Elimina
  4. che bontà questi ghiaccioli
    sono l'ideale in questo periodo.......

    RispondiElimina
  5. Non ho mai fatto i ghiaccioli! Voglio proprio provare a farli e credo seguirò la tua ricetta.. Grazie!!

    Elisa
    www.deliziandovi.it

    RispondiElimina