domenica 24 luglio 2011

Soufflè glacè di cocco con crema di lime


In questo freddo e piovoso pomeriggio vi propongo questo soufflè glacè, tema del MTC di questo mese.
Ho tanto pensato alla ricetta, la sognavo tropicale, fresca, calda e allo stesso tempo con quella punta acidula.
Incredibile fare questo post oggi, degustando un ottimo tè Damman Frers, caldissimo e ascoltando boleros de Manzanero e Guillot, che in fondo, cocco e lime mi richiamano tanto el Caribe :)
Non mi lamento, assolutamente. Adoro questi pomeriggi un po bui e freddi, assolutamente romantici!
Credo sia un ottimo break a tanto caldo che, state sicuri, arriverà prepotente tra pochi giorni :)
La ricetta è stata inspirata al libro di Knam, con qualche modifica imposta dalle regole della gara.
Risultato assolutamente delizioso :))
Delusa invece, dei miei stampini in silicone, molto belli, ma che non hanno prodotto un glacè dalla forma perfetta (come quelli del libro di Knam).

Per il soufflè
250 g di panna liquida
150 ml di latte
80 g di cocco
3 albumi
200 g di zucchero a velo
100 ml d'acqua per lo sciroppo

Portare ad ebollizione il latte, aggiungere il cocco e lasciare in infusione fino a raffreddamento. Passare al colino.Tenere il latte da parte.
Preparare lo sciroppo con l'acqua e lo zucchero. intanto fare la meringa: montare gli albumi a neve fermissima. Versare a filo lo sciroppo sugli albumi, continuando a sbattere sino a che sarà freddo, portare in frigo.
Montare la panna, aggiungere la batida de cocco e il latte mescolando tutto molto bene.
Aggiungere gli albumi mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno.
Versare il composto negli stampini e portare in freezer per almeno 3-4 ore.

Per la crema di lime
125 ml di lime
3 tuorli
100 g di zucchero
200 ml di latte
1 cucchiaio di maizena

Sbattere i tuorli con lo zucchero sino a che diventino chiari.
Diluire la maizena con il succo di lime e poi aggiungere a filo il latte mescolando continuamente.
Disporre tutto in un pentolino a fiamma basissima e cuocere mescolando sempre. Far sobbollire 3 minuti sino a che la crema si addensa.

Con questa ricetta partecipo al MTC Challenge di questo mese.
MTChallenge di luglio - la ricetta della sfida è...



15 commenti:

  1. beh complimenti, l'immagine è molto bella (anche se tu non sei soddisfatta degli stampini) e gli ingredienti fanno tanto vacanza al sole! ne vorrei assaggiare un pò!! :) buona serata!

    RispondiElimina
  2. cara Pat,delizioso lo è di certo anche se la forma non ti soddisfa, un abbraccio e buona serata domenicale!

    RispondiElimina
  3. Spero che tu abbia ragione e che il caldo torni "prepotente" in questa estate bizzarra! Le nuvole e la pioggia degli ultimi giorni, ma soprattutto il crollo delle temperature stile inizio autunno, non mi ha entusiasmato molto. E non avevo neanche questa meraviglia a consolarmi e trasportarmi con la fantasia ai Caraibi. Forse sarai un po' delusa dagli stampini ma io sono certa che non rimarrei affatto delusa all'assaggio, tutt'altro. E diffidare delle foto perfette dei libri è d'obbligo! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  4. bellissima ricetta!!! complimenti per l'abbinamento dei sapori! sugli stampini purtroppo non posso che condividere quello che scrivi: stessi stampini, stessa...delusione!!!
    amo anch'io queste giornate un pò da...lady inglese con tanto di cottage in campagna!:-) un abbraccio grande

    RispondiElimina
  5. Siamo a fine luglio ed è un freddo che nemmeno a primavera c'era! Com'è strano questo tempo! Ad ogni modo, questo sufflè non me lo farei scappare per nulla la mondo, sembra davvero molto goloso!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Patricia, a proposito di foto perfette di ricette errate oggi potrei dirti la mia, ma lasciamo perdere, mentre la tua di ricetta mi sembra perfetta e giusta nell'abbinamento cocco/lime...le imperfezioni rendono unici, anche i piatti!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  7. ahhh che voglia!!! troooppo invitante!!
    complimenti cara...

    RispondiElimina
  8. Bellissimo questo souffle glace!!!!! una bellissima presentazione...complimenti!!

    RispondiElimina
  9. Davvero insolito il tuo souffle'!

    RispondiElimina
  10. Cocco & lime è un'abbinata per cui sarei disposta a fare qualunque cosa- in tutti i giorni dell'anno, ma d'estate ancora di più. La preferisco anche al binomio "cocco-limone" perchè la nota amara del lime è più intrigante di quella acida del limone. Senza contare che in questa tua versione, con lo yogurt a fare da base, il rischio di schiacciare troppo sul pedale dell'acidità ci sarebbe stato- mentre l'utilizzo del lime risolve tutto.
    Tutta 'sta pappardella per dirti che questo è un soufflé magistrale- e pazienza se la forma non ti ha soddisfatto, anzi, se posso permettermi: meno male che è successo anche a te e alla Roby, perchè pensavo di essere la sola ad aver buttato quello stampo nella spazzatura :-)
    Complimenti e grazie per la tua partecipazione
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  11. freschissimo..e cmq molto bellina la forma!

    RispondiElimina
  12. a io mi invito!
    ciao pat :)
    prima o poi verrò a trovarti!

    RispondiElimina
  13. dici che il caldo arriverà? speriamo!!!!
    questo soufflè glace è grandioso!

    RispondiElimina
  14. accostamento strepitoso, lo voglio fare assolutamente e domani dritta al super a comprare batida!!

    RispondiElimina